mercoledì 7 ottobre 2015

Paciugopedia3.1 IL RITORNO


Rieccoci 😁
Qualcuno avanzava ipotesi riguardo ad un ipotetico mio rapimento alieno, ma no sono ancora qui tra voi, anche se la mia latitanza da blogger e da YouTube poteva far pensare il contrario.
Ci ritroviamo insieme per la mia amata paciugopedia, che è giunta alla terza edizione (grazie BeautyBats per aver fatto tornare in me la voglia di bloggerare).
Chi non conoscesse l'iniziativa, chi l'ha ideata e quali sono le novità di quest'anno, vi lascio il link dove trovate le spiegazioni del caso Paciugopedia 3
Il trucco da riprodurre per il mese di ottobre è stato realizzato, con grande maestria da Ilovemyaddiction e potete trovarlo sia su Makeupgeek che  suo Blog 


Come potete notare questo tipo di make up è piuttosto indicato per chi ha gli occhi marroni o comunque scuri, ma ho voluto cimentarmi comunque ed il risultato è il seguente:





Viso :
- crème purifiante matifiante Jonzac;
- Unlimited foundation warm beige 30+warm beige 110+ strobe cream Mac cosmetics;
- Select cover up nw30 Mac + maybelline fit me concealer 120;
- Poudre libre universelle 30 naturel chanel;
- contour kit light to medium anastasia beverly Hills;
- Season appeal blush Mac cosmetics;

Occhi:
- too faced shadow insurance;
- matita occhi verde 05 puroBio;
- Ultra matte v2 sleek;
- Metallic stones Zoeva;
- Bender e/s Urban Decay;
- Citron di Nabla;
- Midnight Cowgirl Urban Decay;
- Chrome Yellow Mac;
- Nylon Mac;
- Dark diversion gel eye-liner Mac cosmetics;
- Chimera e/s Neve Cosmetics;
- Pastello pianeta Neve cosmetics + velvet e diva sempre Neve;
- high lenghts mascara Clinique 
- Brow Wiz taupe Anastasia Beverly Hills.

Labbra: 
- All over lipstick 17 PuroBio 
- Miss pupa Sheer lipstick 400 

Spero tanto che questo look che ho riprodotto vi sia piaciuto e che il mio ritorno vi abbia fatto piacere 😉

Al prossimo post, 
abbracci


Simonetta 🌸

Read More

giovedì 12 marzo 2015

Rihanna covers Harper’s Bazaar China April 2015 Inspired Look

Dopo aver visto il look sfoggiato da Rihanna su Harper's Bazar China per la cover di Aprile 2015, non ho potuto fare a meno di riprodurlo.
Eccola in tutta la sua meravigliosità *_*





Il trucco indossato da Rihanna, in base ai miei gusti, risulta portabilissimo ma nel riprodurlo (involontariamente) l'ho allegerito nella rima inferiore.
Eccoci:










Prodotti usati 

Viso
Balancing fluid sante naturkosmetik
Kiko unlimited foundation warm beige 30 + Naked skin urban decay 5
Correttore cancella età nude Maybelline 
Poudre universelle libre 30 naturel Chanel 
Bahama mama The Balm 
Passion fruit Neve cosmetics 
No money No honey the Balm (highlighter) 

Occhi
Shadow insurance Too Faced 
Twinks Mac cosmetics (crease) 
Rust Nabla 
Tan Mac cosmetics 
No money no honey the Balm
Antique white Nabla 
Gel eyepencil brown Essence 
Pastello avorio Neve cosmetics
Grandiose Lancome 
Eyeliner liquido NYC
Eyebrow pencil blonde Essence 
Eyebrow gel 3in1 castano asia Collistar 

Labbra
Kiko smart lip pencil 710
Outlaw Kat von D 
Alabama NYX cosmetics 
no money no honey the Balm 


Spero che il look vi sia piaciuto! :) 

Simonetta


Read More

venerdì 23 gennaio 2015

#MADEWITHNEVE


Hola,
da qualche giorno meditavo sulla realizzazione di questo trucco, un total look Neve cosmetics, per il tag #madewithneve, ed eccomi qua! :) 
Come potete notare tenterò di farvi tornare sù quello che avete appena mangiato con una foto del prima...


Questa volta partiamo dalle labbra, due versioni, una più strong ed una più soft.

(pastello aragosta con un tocco di gloss)

(pastello salmone, alone)


L'incarnato è stato riscaldato con chocoholic dalla palette blushissimi, sempre dalla stessa palette bikini ed emoticon come blush.



Per quanto riguarda gli ombretti ho utilizzato la palette elegantissimi quasi per intero ( eccetto smoking e peluche ). 
Sulla parte centrale ho aggiunto un tocco di dorato con versailles, prima bagnato e poi da asciutto.
Nella rima interna pastello avorio e per le sopracciglia la matita doppia blonde&cold brown.




Ecco invece la lista degli unici prodotti che non sono Neve cosmetics:

- Fondotinta naked skin di Urban decay + unlimited foundation warm beige 30 Kiko cosmetics;
- Correttore cancella età Maybelline;
- Mineralize skinfinish, natural Mac cosmetics;
- Mascara Volume millions de cils, So coture;
- Shadow insurance, too faced.

Oggi ho avuto modo di rivalutare il pastello aragosta, le prime volte lo vedevo proprio male su di me.
Voi che ne pensate? Quale combo labbra preferite? Avreste usato colori o finish diversi?! 



Un abbraccio,

Simonetta




Read More

sabato 17 gennaio 2015

50 sfumature di viola ಌ

Hola! 
Ecco la faccia di oggi.
Ho deciso di scrivere un post al riguardo perchè prima di arrivare al risultato che vedete ho pensato di struccarmi giusto un milione di volte.
Questi sono gli scatti realizzati con la reflex: 




Per la base:

- Unlimited foundation, warm beige 30 KIKO COSMETICS;
- Correttore cancella età, nude Maybelline NY;
- Poudre universelle, 30 naturel CHANEL;
- Blush Taupe, NYX;
- Madreperla, Nabla cosmetics (illuminante).

Per gli occhi:

- Shadow insurance, Too Faced;
- Dark diversion gel eyeliner, Mac cosmetics (come ulteriore base colorata);
- Mimesis, Nabla cosmetics (subito dopo la base colorata per fissare e sfumare);
- Ultramatte V2, Sleek (l'ombretto viola per sfumare i bordi di mimesis);
- Madreperla, Nabla cosmetics per sfumare ulteriormente i bordi esterni;
- Skinny Fit kajal n°04 Kiko cosmetics (come base nella parte interno dell'occhio);
- Full force violet pigment, Mac cosmetics (con l'intenzione di fissare la matita, ma questo pigmento proprio non collabora in nessun modo, risultato un pastone incolore)
- Eternity, Nabla cosmetics (per cercare di rimediare al pastrocchio -.-) 
- Cattleya, Nabla cosmetics (per creare una continuità piacevole tra il blu e mimesis)
- Crystal, Urban decay (subito dopo il blu nell'angolo interno);
- Zephyr; Urban decay (sotto l'arcata sopraccigliare);
- Embark, Mac cosmetics (per intensificare l'angolo esterno);
- Kajal 101 di Collistar (rima interna e lungo le ciglia superiori, sfumata con carbon di mac);
- Volume millions de cils, so coture L'oreal;
- Ombretto in crema, cocoa di Dolce e Gabbana make up (sopracciglia).

Per le labbra:

- Sin e Quick sizzle, Mac cosmetics (miscelati in parti uguali).



Ecco le due versioni pubblicate su Instagram (mi trovate come Ziminettina, anche lì).




Voi avete trovato un modo per sfruttare Full force violet di Mac? Se sì, ditemelo vi prego *_*

Spero che il trucco vi sia piaciuto!

Al prossimo post,

Simonetta  


PS: Grazie a Big dreams on a budget per avermi dato l'ispirazione per il titolo ^_^

Read More

martedì 2 dicembre 2014

Aspettando GENESIS #mynabla


Eccoci!
Come tutte/i sapete sicuramente già, domani verrà lanciata una nuova collezione in casa NABLA cosmetics. Genesis, dopo la solaris, andrà ad integrare la collezione permanente del brand con otto nuove tonalità di ombretto.
In corrispondenza della presentazione della nuova collezione sarà proposta anche una promozione, quindi chi non è interessato alla Genesis ( se mai ci fosse qualcuno XD ) potrà approfittarne per prendere qualcos'altro.
Ergo, ho pensato di farvi vedere quello che posseggo con qualche comparazione al volo. 
Ovviamente queste sono solo le mie impressioni dopo qualche mese di utilizzo e in base al mio gusto personale.

CELEBRITY 

"Celebrity è un rosso particolarmente elegante di tonalità medio-scura. Ispirato dalle suggestioni dei rossi naturali che ne fanno un prodotto armonico adeguato a valorizzare i lineamenti del volto esaltandone con garbo la naturale bellezza. Da indossare con disinvoltura. È un rosso da diva, iconico, che richiama storiche e lontane estati a Saint Tropez così come intense lacche orientali sulle labbra."

La descrizione fatta dall'azienda rende appieno l'idea! Un rosso scuro che rimane lucido sulle labbra, per lucentezza e cremosità ricorda vagamente apocaliptic (in alto a destra). Come consiglia l'azienda è indispensabile contornare le labbra con la matita Ghost (o qualcosa di simile) perchè tende a "migrare". Apocaliptic come vedete, già dopo qualche minuto sulla mano, è in cerca di numerose vie di fuga, anche Celebrity ha questa tendenza ma molto più attenuata.
Gli unici consigli che mi sento di dare per mitigare questo problema, oltre all'utilizzo di ghost, è quello di usare anche una matita per contornare le labbra e di usare poco prodotto. 
Con qualche piccolo accorgimento la situazione dovrebbe rimanere sotto controllo per diverse ore.
Eccolo a confronto con altri "rossi" in mio possesso! 






PREROGATIVE

"Prerogative è un viola ametista magnetico e brillante. È un colore protagonista assoluto in un trucco. gli amanti di questa tonalità si accorgeranno della sua bellezza e di quanto catturi l'attenzione. Molto intenso può essere modulato fino a coprenze estreme!"

Anche in questo caso descrizione non fu mai più azzeccata. Essendo una grande amante dei viola l'ho puntato ed acquistato quasi subito, infatti il mio è quello con la vecchia formula. 
E' un viola veramente intensissimo che, se usato a tutta palpebra, cattura veramente l'attenzione a km di distanza. Infatti come potete vedere dagli swatches in basso, non ho nessun ombretto simile o lontanamente somigliante. 
Unica pecca, devo maneggiarlo con moltissima attenzione perchè se malauguratamente arriva qualche pagliuzza dentro l'occhio, brucia da morire. Però, c'è un però, credo che sia stato riformulato anche per questo, quindi con i nuovi prerogative questo problema non dovrebbe esserci più. 









CHRISTINE 

"Christine è l'illuminante per eccellenza, dall'altissimo potere riflettente. Luce pura! Con poco prodotto si ottiene un riflesso impalpabile che accende subito lo sguardo. È modulabile e quindi prelevando un po' di prodotto in più la palpebra è come ricoperta da una lamina di luce. Ideale sotto l'arcata sopracciliare o per creare qualsiasi punto luce anche sul viso."

Ombretto/illuminante versatilissimo, preferisco applicarlo con il polpastrello sia "alone" su tutta la palpebra (mascara e via!) sia come punto luce nella parte centrale.
Anche se, come da descrizione, ha un grande potere riflettente non è così appariscente come si può pensare. Lo ricomprerei?! Of course! :)
Come vedete negli swatches in basso è simile a Sin di urban decay anche se decisamente più chiaro.








REFILL 

rust "Rust è un color ruggine oltre modo luminoso e caldo adatto ad intensificare ed accendere ogni sguardo e pensato per valorizzare universalmente ogni occhio. Brilla di luce propria donando un effetto metallico semi-specchiato. È avvolgente e sensuale, incandescente! Una tonalità essenzialmente neutra ma unica nel suo genere. Imprescindibile durante l'estate" (bright)

aphrodite "Aphrodite è profondo ed intenso come un tramonto esotico. Se ne può usare un velo su tutta la palpebra mobile per ottenere un bellissimo illuminante caldo e ricercato oppure è utile per costruire trucchi più intensi o dettagli unici" (bright)

cattleya  "Cattleya è un elegante color orchidea caldo con un riflesso satin bluastro. Una tonalità assolutamente vibrante dalla texture delicata, facile da gestire e da sfumare.
È consigliata l'applicazione con un pennello soffice per un risultato discreto anche all'interno dalla piega dell'occhio.Stupendo accostato ad Aphrodite" (satin)
I bright hanno una consistenza quasi "cremosa" al tatto, simile a quelli urban decay per intenderci o ai vecchi zoeva della metallic stones. Questa caratteristica li rende abbastanza semplici da applicare e particolarmente scriventi. L'unica cosa che non mi attrae particolarmente è l'odore però, essendo ombretti e non prodotti labbra, posso far finta di niente. A volte capita che diano un pò fastidio dentro l'occhio, come prerogative, ma in modo molto più lieve. I satin non sono da meno per scrivenza e morbidezza al tatto, semplice da applicare anche con i polpastrelli. Poche parole per cattleya, che parla da solo, è un colore molto particolare bellissimo sia da solo che in "compagnia" o su basi colorate.


tribeca "Tribeca è una tonalità scura e decisa di marrone. Il suo tono profondo è reso allo stesso tempo luminoso dai delicati riflessi roseo-bronzati che ne fanno un neutro molto particolare.
Si presta molto bene ad essere usato insieme ad Entropy, con cui permette di creare facilmente bellissime sfumature di continuità.
I suoi riflessi vengono esaltati tamponandovi sopra delicatamente Madreperla, per un risultato affascinante e cangiante" (bright)


entropy "Entropy è un ricco color malva su di una base sabbia-taupe di media tonalità. L'incontro di questi contributi ne fanno un ombretto neutro dai riflessi particolarmente armonici adatto ad ogni tipo di carnagione. È affascinante e versatile, molto luminoso.
Splendido da usare come colore di base sull'intera palpebra, anche adatto come colore di transizione per aiutare nelle sfumature di makeup più drammatici, ad esempio è bellissimo per ammorbidire le sfumature di Tribeca" (bright)

Tribeca è veramente un bel marrone con riflessi rosati, mi ritrovo ad usarlo poco perchè prediligo i marroni opachi per creare profondità, lo uso prevalentemente a tutta palpebra o per sfumare le estremità di altri ombretti.

Entropy su una base cremosa, come il vamp che c'è accanto, è veramente top! Poi c'è solo da scatenare la fantasia e azzardare qualche abbinamento particolare! :)



Ecco tribeca a tutta la palpebra su base cremosa nera.








madreperla "Madreperla è una tonalità duochrome di base neutra beige con decisi riflessi rosa e delicata satinatura verde. Un ombretto che richiama in modo realistico i riflessi della Madreperla a cui è ispirato. È un illuminante sofisticato dalla texture luminosa ed impalpabile.
Consigliato nell'angolo interno dell'occhio mentre si usa Entropy sulla palpebra mobile per creare un affascinante gradiente di colore.
Si presta in modo eccellente ad essere sovrapposto ad altri ombretti, stupendo se tamponato leggermente su Tribeca, Interference o Lazy Days" (satin)
Questo è quello più originale tra tutti, oltre a non averne di simili, mi piace veramente moltissimo utilizzato su basi colorate, su tutta la palpebra da solo o come illuminante. E' piuttosto difficile coglierne i riflessi, anche dal vivo guardandosi allo specchio, figuriamoci in foto, però quando lo applico sulle mie clienti l'effetto è....wow! 


Solo adesso mi rendo conto di non aver fotografato antique white -.-
Come descritto sul sito è un bianco sporco completamente opaco, mi piace un sacco per illuminare discretamente sotto il sopracciglio o all'interno dell'occhio. Tra i miei ombretti non ne ho di simili, anche se credo che in commercio ce ne siano.

CUPIDO 

"Cupido è color albicocca morbido e radioso. Scalda le guance lasciandole pescate e delicatamente vellutate. Un colore romantico e dolce. Indossarlo sarà come sorridere in una giornata Bella ed assolata mentre i raggi del sole baciano le vostre guance! Sicuramente una tonalità neutra, soffice e particolare che vale la pena provare"

Non avevo mai avuto un blush liquido con un applicatore del genere, nonostante i pregiudizi, s'è rivelato veramente semplice da utilizzare. Non crea macchia nemmeno se applicato dopo la cipria, grazie alla consistenza leggerissima. Il colore, nello specifico, è uno dei miei preferiti perchè dona un aspetto salutare naturalissimo.




Spero che questo post possa esservi d'aiuto nel caso abbiate qualche indecisione.
Domani uscirà la tanto chiacchierata GENESIS, voi cosa prenderete? approfitterete per provare qualcosa della collezione permanente? 

un abbraccio,

Simonetta.

Read More
Si è verificato un errore nel gadget

© Ziminettina, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena