martedì 2 dicembre 2014

Aspettando GENESIS #mynabla


Eccoci!
Come tutte/i sapete sicuramente già, domani verrà lanciata una nuova collezione in casa NABLA cosmetics. Genesis, dopo la solaris, andrà ad integrare la collezione permanente del brand con otto nuove tonalità di ombretto.
In corrispondenza della presentazione della nuova collezione sarà proposta anche una promozione, quindi chi non è interessato alla Genesis ( se mai ci fosse qualcuno XD ) potrà approfittarne per prendere qualcos'altro.
Ergo, ho pensato di farvi vedere quello che posseggo con qualche comparazione al volo. 
Ovviamente queste sono solo le mie impressioni dopo qualche mese di utilizzo e in base al mio gusto personale.

CELEBRITY 

"Celebrity è un rosso particolarmente elegante di tonalità medio-scura. Ispirato dalle suggestioni dei rossi naturali che ne fanno un prodotto armonico adeguato a valorizzare i lineamenti del volto esaltandone con garbo la naturale bellezza. Da indossare con disinvoltura. È un rosso da diva, iconico, che richiama storiche e lontane estati a Saint Tropez così come intense lacche orientali sulle labbra."

La descrizione fatta dall'azienda rende appieno l'idea! Un rosso scuro che rimane lucido sulle labbra, per lucentezza e cremosità ricorda vagamente apocaliptic (in alto a destra). Come consiglia l'azienda è indispensabile contornare le labbra con la matita Ghost (o qualcosa di simile) perchè tende a "migrare". Apocaliptic come vedete, già dopo qualche minuto sulla mano, è in cerca di numerose vie di fuga, anche Celebrity ha questa tendenza ma molto più attenuata.
Gli unici consigli che mi sento di dare per mitigare questo problema, oltre all'utilizzo di ghost, è quello di usare anche una matita per contornare le labbra e di usare poco prodotto. 
Con qualche piccolo accorgimento la situazione dovrebbe rimanere sotto controllo per diverse ore.
Eccolo a confronto con altri "rossi" in mio possesso! 






PREROGATIVE

"Prerogative è un viola ametista magnetico e brillante. È un colore protagonista assoluto in un trucco. gli amanti di questa tonalità si accorgeranno della sua bellezza e di quanto catturi l'attenzione. Molto intenso può essere modulato fino a coprenze estreme!"

Anche in questo caso descrizione non fu mai più azzeccata. Essendo una grande amante dei viola l'ho puntato ed acquistato quasi subito, infatti il mio è quello con la vecchia formula. 
E' un viola veramente intensissimo che, se usato a tutta palpebra, cattura veramente l'attenzione a km di distanza. Infatti come potete vedere dagli swatches in basso, non ho nessun ombretto simile o lontanamente somigliante. 
Unica pecca, devo maneggiarlo con moltissima attenzione perchè se malauguratamente arriva qualche pagliuzza dentro l'occhio, brucia da morire. Però, c'è un però, credo che sia stato riformulato anche per questo, quindi con i nuovi prerogative questo problema non dovrebbe esserci più. 









CHRISTINE 

"Christine è l'illuminante per eccellenza, dall'altissimo potere riflettente. Luce pura! Con poco prodotto si ottiene un riflesso impalpabile che accende subito lo sguardo. È modulabile e quindi prelevando un po' di prodotto in più la palpebra è come ricoperta da una lamina di luce. Ideale sotto l'arcata sopracciliare o per creare qualsiasi punto luce anche sul viso."

Ombretto/illuminante versatilissimo, preferisco applicarlo con il polpastrello sia "alone" su tutta la palpebra (mascara e via!) sia come punto luce nella parte centrale.
Anche se, come da descrizione, ha un grande potere riflettente non è così appariscente come si può pensare. Lo ricomprerei?! Of course! :)
Come vedete negli swatches in basso è simile a Sin di urban decay anche se decisamente più chiaro.








REFILL 

rust "Rust è un color ruggine oltre modo luminoso e caldo adatto ad intensificare ed accendere ogni sguardo e pensato per valorizzare universalmente ogni occhio. Brilla di luce propria donando un effetto metallico semi-specchiato. È avvolgente e sensuale, incandescente! Una tonalità essenzialmente neutra ma unica nel suo genere. Imprescindibile durante l'estate" (bright)

aphrodite "Aphrodite è profondo ed intenso come un tramonto esotico. Se ne può usare un velo su tutta la palpebra mobile per ottenere un bellissimo illuminante caldo e ricercato oppure è utile per costruire trucchi più intensi o dettagli unici" (bright)

cattleya  "Cattleya è un elegante color orchidea caldo con un riflesso satin bluastro. Una tonalità assolutamente vibrante dalla texture delicata, facile da gestire e da sfumare.
È consigliata l'applicazione con un pennello soffice per un risultato discreto anche all'interno dalla piega dell'occhio.Stupendo accostato ad Aphrodite" (satin)
I bright hanno una consistenza quasi "cremosa" al tatto, simile a quelli urban decay per intenderci o ai vecchi zoeva della metallic stones. Questa caratteristica li rende abbastanza semplici da applicare e particolarmente scriventi. L'unica cosa che non mi attrae particolarmente è l'odore però, essendo ombretti e non prodotti labbra, posso far finta di niente. A volte capita che diano un pò fastidio dentro l'occhio, come prerogative, ma in modo molto più lieve. I satin non sono da meno per scrivenza e morbidezza al tatto, semplice da applicare anche con i polpastrelli. Poche parole per cattleya, che parla da solo, è un colore molto particolare bellissimo sia da solo che in "compagnia" o su basi colorate.


tribeca "Tribeca è una tonalità scura e decisa di marrone. Il suo tono profondo è reso allo stesso tempo luminoso dai delicati riflessi roseo-bronzati che ne fanno un neutro molto particolare.
Si presta molto bene ad essere usato insieme ad Entropy, con cui permette di creare facilmente bellissime sfumature di continuità.
I suoi riflessi vengono esaltati tamponandovi sopra delicatamente Madreperla, per un risultato affascinante e cangiante" (bright)


entropy "Entropy è un ricco color malva su di una base sabbia-taupe di media tonalità. L'incontro di questi contributi ne fanno un ombretto neutro dai riflessi particolarmente armonici adatto ad ogni tipo di carnagione. È affascinante e versatile, molto luminoso.
Splendido da usare come colore di base sull'intera palpebra, anche adatto come colore di transizione per aiutare nelle sfumature di makeup più drammatici, ad esempio è bellissimo per ammorbidire le sfumature di Tribeca" (bright)

Tribeca è veramente un bel marrone con riflessi rosati, mi ritrovo ad usarlo poco perchè prediligo i marroni opachi per creare profondità, lo uso prevalentemente a tutta palpebra o per sfumare le estremità di altri ombretti.

Entropy su una base cremosa, come il vamp che c'è accanto, è veramente top! Poi c'è solo da scatenare la fantasia e azzardare qualche abbinamento particolare! :)



Ecco tribeca a tutta la palpebra su base cremosa nera.








madreperla "Madreperla è una tonalità duochrome di base neutra beige con decisi riflessi rosa e delicata satinatura verde. Un ombretto che richiama in modo realistico i riflessi della Madreperla a cui è ispirato. È un illuminante sofisticato dalla texture luminosa ed impalpabile.
Consigliato nell'angolo interno dell'occhio mentre si usa Entropy sulla palpebra mobile per creare un affascinante gradiente di colore.
Si presta in modo eccellente ad essere sovrapposto ad altri ombretti, stupendo se tamponato leggermente su Tribeca, Interference o Lazy Days" (satin)
Questo è quello più originale tra tutti, oltre a non averne di simili, mi piace veramente moltissimo utilizzato su basi colorate, su tutta la palpebra da solo o come illuminante. E' piuttosto difficile coglierne i riflessi, anche dal vivo guardandosi allo specchio, figuriamoci in foto, però quando lo applico sulle mie clienti l'effetto è....wow! 


Solo adesso mi rendo conto di non aver fotografato antique white -.-
Come descritto sul sito è un bianco sporco completamente opaco, mi piace un sacco per illuminare discretamente sotto il sopracciglio o all'interno dell'occhio. Tra i miei ombretti non ne ho di simili, anche se credo che in commercio ce ne siano.

CUPIDO 

"Cupido è color albicocca morbido e radioso. Scalda le guance lasciandole pescate e delicatamente vellutate. Un colore romantico e dolce. Indossarlo sarà come sorridere in una giornata Bella ed assolata mentre i raggi del sole baciano le vostre guance! Sicuramente una tonalità neutra, soffice e particolare che vale la pena provare"

Non avevo mai avuto un blush liquido con un applicatore del genere, nonostante i pregiudizi, s'è rivelato veramente semplice da utilizzare. Non crea macchia nemmeno se applicato dopo la cipria, grazie alla consistenza leggerissima. Il colore, nello specifico, è uno dei miei preferiti perchè dona un aspetto salutare naturalissimo.




Spero che questo post possa esservi d'aiuto nel caso abbiate qualche indecisione.
Domani uscirà la tanto chiacchierata GENESIS, voi cosa prenderete? approfitterete per provare qualcosa della collezione permanente? 

un abbraccio,

Simonetta.

6 commenti:

  1. Prerogative mi manca, sicuramente intendo prenderlo a breve, visto che mi sono avvicinata ai viola da qualche tempo :3

    RispondiElimina
  2. Io ho preso da pochissimo Celebrity e lo adoro, è elegantissimo *_*
    Comunque concordo sull'originalità di Madreperla, è davvero splendido ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima o poi prenderò anche qualche altro colore...
      oggi sono arrivati gli ombretti, sono molto belli!

      Elimina
  3. ho tutti i prodotti che hai tu, l'amore mio assoluto va a Cattleya, seguito da Christine!

    RispondiElimina
  4. Ciao cara.
    Ti ho nominata nel post wishlist natalizia sul blog. Spero ti faccia piacere partecipare!
    un salutone :)

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget

© Ziminettina, AllRightsReserved.

Designed by ScreenWritersArena